TURISMO E DIGITAL MARKETING NEL POST COVID

COME IL DIGITAL MARKETING STA CAMBIANDO L’INDUSTRIA DEL TURISMO

Come sta cambiando l’industria del turismo e il digital marketing in seguito alla pandemia? Per mesi, costretti in casa, abbiamo solo potuto fantasticare sulle mete dei nostri sogni. Un turismo digitale nel senso stretto della parola. In un contesto nuovo per tutti, come quello del post lockdown a causa del coronavirus, anche l’industria del turismo dovrà reinventarsi. Tutti gli operatori dovranno adattare le proposte sia a disposizioni e regolamenti ministeriali, sia alle nuove necessità degli avventori. Come cambieranno, quindi, turismo e digital marketing nell’era post Covid?

Alberghi e B&B che hanno sempre fatto del calore e dell’accoglienza uno dei principali punti di forza, si troveranno necessariamente a modificare alcuni comportamenti nel modo di interagire con i clienti. Gli stessi oggetti che siamo abituati a vedere sui desk delle reception da quest’anno diventeranno probabilmente obsoleti. Via mappe di carta, coupon e biglietti da visita dei locali consigliati e spazio ai nuovi strumenti digitali, meglio ancora se brandizzati e costruiti su misura per le necessità dei clienti.

Web App e digital marketing per il turismo
City Guide App

ADDIO CARTA, BENVENUTA WEB APP

Uno dei trend che con più forza ha rappresentato, nel recente passato, le scelte dei turisti, è una richiesta di esperienze di vacanza coinvolgenti. In fatto di vacanze i consumatori sembrano sempre più cercare interazioni significative con persone e culture, che siano appaganti e che lascino ricordi duraturi.

I millennial hanno guidato questa tendenza e le ultime ricerche di mercato mostrano come i social media abbiano contribuito largamente all’apprezzamento di questo modo di fare vacanza. Domanda e offerta si incontrano sulle piattaforme che fanno dello storytelling, attraverso immagini e video, lo strumento prediletto per raccontare le storie di cui i nuovi viaggiatori sono alla ricerca.

La tecnologia ha cambiato il modo in cui i consumatori si aspettano di essere trattati, e per questo motivo è aumentata la diffusione di strumenti digitali come le web App, in grado di collegare gli host ai propri clienti, fornendo loro uno strumento che li ispira, li consiglia e rende il servizio unico e utile.